• Terra di confine, ricca di storia, rocche e castelli
  • Natura incontaminata, escursioni in montagna, laghi di altura
  • Prodotti tipici e cucina tradizionale per un soggiorno rilassante

Tematiche
My Web

Comune gemellato con Czosnòw


Web Site Visits
 Mercoledì 13/12/2017
 Visite: 353639
 Oggi: 16

Il Cicolano dei briganti al muro

Il saccheggio (Autunno 1860)

Il Sindaco Oreste Martelli aveva da poco tempo abbandonato la propria abitazione, quando arrivarono i reazionari.Uno di loro entrato da una finestra, usando una scala a pioli, aprì la porta e entrati tutti all'interno, dopo aver mangiato e bevuto abbondantemente, rovistando negli armadi prelevarono gioielli e denari per circa 2000 ducati. Due di loro rovistando nell'orto attiguo alla casa, sotto delle sterpaglie trovarono alcuni fucili e dentro un cestino 315 scudi romani che Enrico Mozzetti delle Pagliara di Mareri aveva affidati alla custodia del cognato.

Autore: Martucci Gianluca - (Napoli)

Pubblicata il 31/08/2006 alle ore 13:44